Introduzione al VoIP

Introduzione al VoIP

Ve ne abbiamo parlato spesso, ma non vi abbiamo mai spiegato che cos’è. Parlo del Voip, questa nuova tecnologia di cui tutti parlano e di cui nessuno sembra possa farne a meno.

Per spiegarvi in modo semplice, ma molto efficace che cos’è il Voip abbiamo scelto la guida di Pietro Saccomani.

Buona lettura!

Introduzione al VoIP

Una nuova tecnologia chiamata Voice over Internet Protocol (VoIP), o telefonia via Internet, promette di rivoluzionare il classico servizio telefonico, trasmettendo la voce nello stesso modo in cui si invia una e-mail. I protocolli di trasferimento dati di Internet vengono usati per spezzare le conversazioni telefoniche in pacchetti digitali (gruppi di 0 e 1), così da poter viaggiare sulle reti a “commutazione di pacchetto”, in grado di trasportare il traffico in modo più efficiente rispetto alle tradizionali reti telefoniche.

Uno dei grandi vantaggi di questa tecnologia è che permette di fare leva su risorse di rete preesistenti, consentendo una notevole riduzione dei costi in ambito sia privato che aziendale, specialmente per quanto riguarda le spese di comunicazione interaziendali e tra sedi diverse. Una rete aziendale, infatti, può essere sfruttata anche per le comunicazioni vocali, permettendo di semplificare l’installazione e il supporto e di aumentare il grado di integrazione di uffici dislocati sul territorio, ma collegati tramite l’infrastruttura di rete. Il consumatore privato, utilizzando un collegamento ad Internet a “banda larga” (ad alta velocità sempre attivo), può effettuare e ricevere chiamate telefoniche, potendo contare su tariffe molto economiche, soprattutto per le chiamate internazionali.

La tecnologia VoIP introduce nuove possibilità per l’offerta del servizio telefonico, quali: eliminare la distinzione tra chiamate locali ed a lunga distanza, mantenere diversi numeri telefonici su un solo collegamento, salvare messaggi vocali sul proprio computer, permettere telefonate completamente gratuite tra utenti dello stesso fornitore.
Uno degli aspetti più importanti dal punto di vista economico, è che la telefonia via Internet apre il servizio telefonico alla competizione: come i consumatori possono scegliere tra centinaia di fornitori per il servizio email, così possono scegliere oggi tra un numero crescente di fornitori di telefonia via Internet, indipendentemente dal paese in cui si trovino.

La tecnologia VoIP ha fatto nascere nuove imprese, operatori, servizi e prodotti ed ha permesso a nuovi operatori di entrare nel mercato della telefonia, storicamente inaccessibile per i costi proibitivi legati alla costruzione di una rete locale. Grazie a questa nuova tecnologia non sono più necessari grandi investimenti iniziali per fornire un servizio di telefonia equiparabile a quello tradizionale e competere con i grandi operatori di telecomunicazione.

La recente diffusione della telefonia via Internet è stata resa possibile dalla graduale trasformazione della rete Internet, che, da un’applicazione sulla rete pubblica telefonica, è diventata una generica piattaforma di comunicazione, capace di veicolare il servizio telefonico come molti altri servizi di comunicazione ed informazione. Il recente sviluppo dell’elettronica digitale, del software e delle reti informatiche ha infatti creato il potenziale tecnologico per un nuovo approccio alla diffusione e all’uso dei servizi di comunicazione, informazione ed intrattenimento.

La telefonia via Internet è solo una delle manifestazioni del crescente ricorso a tecnologie identiche da parte di operatori attivi in settori differenti (convergenza), reso sempre più evidente negli ultimi anni dall’emergere di Internet e dalla maggiore capacità delle reti esistenti di supportare evoluti servizi di comunicazione, quali ad esempio la videoconferenza.
Tra le conseguenze dell’adozione della rete Internet come infrastruttura in grado di veicolare molteplici servizi di comunicazione, vi è la possibilità che nascano rapidamente nuovi mercati di natura essenzialmente globale. Gli operatori dovranno adottare nuovi modelli di business, ed i governi e le Autorità competenti dovranno aggiornare normative e regolamentazioni per garantire la qualità dei servizi offerti e la concorrenza nei mercati.

L’importanza della telefonia via Internet, nel rinnovato mercato delle telecomunicazioni, è confermata dalle recenti stime della sua crescente diffusione e dall’osservazione delle scelte strategiche e commerciali degli operatori, incumbent e nuovi entranti.
Il fatto che alcuni operatori tradizionali con quote di mercato rilevanti, come Telecom Italia, abbiano riservato ai servizi di telefonia via Internet un ruolo sempre maggiore nella loro strategia, conferma l’impressione che la telefonia VoIP abbia scosso profondamente il mercato.

Al tempo stesso, nuovi operatori, entrati nel mercato con offerte di telefonia via Internet, si allineano sempre più agli operatori tradizionali e si preparano a competere direttamente sui prezzi. In Italia, alcuni operatori VoIP sono già in grado di fornire numerazioni geografiche, qualità del servizio accettabile e bundles di connettività ad Internet e servizio telefonico in grado di competere con quelli offerti dagli operatori tradizionali. Nel mercato italiano delle telecomunicazioni, i servizi di telefonia via Internet hanno già dato prova di poter cambiare le regole del gioco: le nuove offerte degli operatori VoIP hanno messo alle strette gli operatori tradizionali, scatenando una guerra di prezzo che ha visto scendere vertiginosamente le tariffe al minuto ed i prezzi delle soluzioni forfettarie, che includono illimitate chiamate nazionali.

[…]

Le previsioni stimano che la telefonia via Internet giocherà un ruolo sempre più rilevante nel mercato delle telecomunicazioni ed ha senso prospettare che il modello di business degli operatori telefonici si trasformerà presto dalla gestione del traffico delle chiamate, all’offerta di servizi di comunicazione ed intrattenimento sempre più evoluti, utilizzando come base la “banda larga”. La telefonia classica potrebbe addirittura diventare una commodity: uno dei tanti servizi sfruttabili attraverso gli accessi dati ad alta velocità.

Commenti

commenti