I falsi anti-spyware

I falsi anti-spyware

Bisogna fare attenzione a chi si affida la sicurezza del nostro Pc. Oltre al mare di virus, trojan e spyware in circolazione, il pericolo viene anche dai cosiddetti Rogue Anti-spyware, programmi gratuiti che si trovano in rete e che si spacciano come nuove utility anti-spyware.

Ma il loro vero lavoro è l’esatto opposto. Silenziosamente installano sul Pc spyware e trojan, per convincere poi la vittima di turno a comprare la licenza a pagamento della versione completa del software in questione.

Un sito molto interessante My Anty Spyware ne segnala uno nuovo chiamato “Pest Capture”. Questo finto anti-spyware si installa silenziosamente sul nostro computer cercando di alterare alcune librerie Dll infettando il sistema. Un metodo simile a quanto già faceva SpywareSheriff, altro falso anti-spyware.

Viene visualizzato un falso avviso del Security Center di Windows, che invita l’utente a cliccare su un banner posto a fondo pagina, che dirotta l’ignaro utente su un sito malevolo. Sfruttando alcune falle del browser Internet Explorer, viene installato sul Pc infetto un falso alert che periodicamente verrà mostrato all’utente. Il fine infatti è quello di convincere la vittima ad acquistare la licenza del programma per eliminare i trojan segnalati (iniettati nel sistema dal software medesimo!)

Nel mare di prodotti gratuiti e facili da scaricare, occorre quindi scegliere quelli più affidabili e sicuri. In aiuto dell’utente meno smaliziato viene in aiuto Spywarewarrior con l’elenco dei Rogue anti-spyware finora scoperti; sul sito Vendita-software.it potete trovare una valida lista di strumenti e risorse per la sicurezza ampiamente collaudati. Noi vi consigliamo AVG Antivirus nella versione gratuita per utenti privati o la versione a pagamento.

Commenti

commenti

2 Comments